Progetto Casa RpQ

webapp 2016

Emulatore β del protocollo progettuale RpQ. L'applicazione delinea gli obiettivi di progetto e genera un piano di lavoro per la ristrutturazione della casa.

Help

Progetto Casa è un'applicazione sperimentale che emula il protocollo progettuale RpQ. L'applicazione consente di elaborare un prospetto dei lavori per le opere interne in appartamenti fino a due piani. Il nostro protocollo progettuale RpQ è ispirato alle migliori pratiche progettuali in materia di rinnovamento edilizio ed architettura degli interni.

Le opere di ammodernamento riguardano l'intera abitazione. Eventuali chiarimenti dell'architetto saranno saranno recapitati via mail, per i requisiti di progetto si consiglia di consultare la guida.

Abitazione

Superficie abitabile
mq +
Altezza dei soffitti
cm +
Caratteristiche

AVANTI

Ubicazione dell'abitazione

Geometria della pianta

« VERIFICA


Criteri del piano di lavoro

Lo sviluppo di un buon progetto inizia con lo schema programmatico del cosa si intende fare, come farlo ed in quale data realizzare gli obiettivi.

Progetto Casa RpQ è ispirato ai criteri del project management ovvero lo sviluppo di un prospetto programmatico all'interno del triangolo dei criteri di fattibilità del progetto:

Attuabilità del progetto

Progetto Casa RpQ Risorse Tempo Qualità 
  1. Definizione degli obiettivi;
  2. Quantificazione delle variabili;
  3. Tempi di realizzazione;

Progetto Casa RpQ è in versione β (gratuita), l'applicazione è stata aggiornata il 10/08/2017.

Nella versione β il costo dei lavori viene valutato con approssimazione dei prezzi entro ± 15%. Il piano di lavoro è sviluppato da un algoritmo in fase sperimentale, l'architetto verificherà i dati in entrata.

Criteri di progetto

Il piano di lavoro può essere sviluppato a condizione che le opere di ammodernamento riguardino l'intera abitazione e rispondano ai seguenti criteri di progetto:

Caratteristiche dell'abitazione

  1. Unità immobiliare destinata ad uso residenziale privato;
  2. Massimo due piani abitabili;
  3. I soffitti devono avere un'altezza minima di 270 cm fino ad un'altezza massima di 400 cm, l'altezza dei soffitti deve essere espressa in centimetri senza separatore decimale, es. h 280 cm.
  4. Superficie compresa tra 60 e 300 m2;
piano 1 140 mq piano 2 +90 mq sup. abitabile = 230 mq 

Per superficie si intende la SUPERFICIE ABITABILE degli ambienti coperti e riscaldati (* escluse le pertinenze, i balconi, le terrazze, i porticati ed altre superfici esterne)

Opere di ammodernamento

  1. Spostamento di murature rispetto alla disposizione attuale;
  2. Almeno un bagno da rigenerare;
  3. Rifacimento dell'impianto elettrico;
  4. Adeguamento dell'impianto di riscaldamento.

@ Informazioni
immagine di copertina di Progetto Casa RpQ